martedì 30 giugno 2009

RISULTATO SONDAGGIO


Il mio esame è stato fatto e il sondaggio è stato chiuso.
Il titolo del sondaggio era: Cosa pensate del corso di Informatica Applicata al Giornalismo del professor Alfonso Lelio?
I lettori del mio blog potevano scegliere tra:
Non credo mi servirà per il futuro; Mi è piaciuto e ho imparato cose nuove; Non è tra i miei preferiti; E' stato noioso; Sono contento di averlo seguito; Ne so quanto prima; Mi è piaciuto; Avrei dei consigli da dare al professore.
All'unanimità è stato votato -SONO CONTENTO DI AVERLO SEGUITO-. C'è poco da commentare quindi.
Mi auguro che il professore sia contento di questo risultato. Contento del lavoro che tutti noi nuovi blogger abbiamo fatto, e contento del risultato che abbiamo ottenuto, grazie anche a lui.
Noi lo siamo.

domenica 21 giugno 2009

Le notizie del giorno nelle Nuvole di Denise - Sesta Edizione

IRAN: CNN, IERI 19 MORTI TEHERAN, TORNA CALMA.

TEHERAN - La calma è tornata nelle strade di Teheran dopo i violenti scontri di ieri tra polizia e sostenitori del candidato sconfitto alle presidenziali del 12 giugno, Mir Hossein Mussavi. Secondo quanto riporta la Press Tv, fonti della polizia hanno confermato che nelle principali strade della capitale, compresI viale Azadi e Piazza Enghelab, dove nei giorni scorsi più o meno spontanei raduni della opposizione si erano spesso trasformati in violenti incidenti, è stata "restaurata la sicurezza".Secondo la tv di stato iraniana 10 persone sono state uccise in scontri tra la polizia e quelli che vengono definiti gruppi terroristici, mentre e' stata smentita la notizia di alcuni morti per l'incendio della moschea di Lolagar appiccato da "rivoltosi" nel corso di una manifestazione dell'opposizione. L'emittente ha anche mostrato immagini dell'edifico in fiamme.L'emittente non lo ha detto chiaramente ma gli scontri in questione sembrano essere collegati alle manifestazioni di ieri. La Presstv ha anche riferito dell'assalto da parte dei rivoltosi di stazioni di servizio e di un distaccamento militare. In precedenza la stessa fonte aveva parlato dell'arresto di militanti di un gruppo in esilio, i Mujaheddin Khalq (o Mujaheddin del popolo), accusati di attività terroristiche.

BARI: UN'ALTRA RAGAZZA PARLA DI FESTE. PREMIER: TRAME NON MI BUTTANO GIU'.

BARI - "Avendo ricevuto inviti" da parte del presidente Silvio Berlusconi "ho ritenuto di farmi accompagnare da alcune mie amiche per fare bella figura e mettermi in evidenza. Non ho mai corrisposto soldi a chi mi accompagnava se non per rifondere le spese di viaggio e di soggiorno": lo ha detto Giampaolo Tarantini all'ANSA a proposito dei suoi rapporti con le donne che hanno detto di averlo accompagnato a feste a Palazzo Grazioli e a Villa Certosa per denaro.

MALTEMPO IN TUTTA LA PENISOLA, DUE MORTI E DUE DISPERSI.

LECCE - Una donna è morta a Lecce e un'altra è dispersa a Cavallino, paese a ridosso del capoluogo salentino, per le conseguenze provocate da un nubifragio che si é abbattuto questa mattina nella zona. Secondo le prime ricostruzioni dell'accaduto, la prima donna é stata travolta dall'acqua mentre stava percorrendo in automobile un sottopassaggio sulla circonvallazione di Lecce, a ridosso del centro cittadino. Poco chiare invece le circostanze della scomparsa dell'altra donna che sarebbe rimasta prigioniera nell'ascensore di casa investito da un'ondata di piena.

MATURITA': MEZZO MILIONE AI BLOCCHI DI PARTENZA.

ROMA - Ultimi giorni di ripasso frenetico per i circa 500 mila studenti che dovranno affrontare quest'anno l'esame di maturità in programma a partire da giovedì 25 giugno. Per accedere al più importante appuntamento del percorso scolastico, quest'anno i ragazzi hanno dovuto conseguire nello scrutinio finale almeno la media del sei, calcolata comprendendo anche il voto sul comportamento. E per chi ha avuto il 5 in condotta niente ammissione all'esame di Stato.

Le notizie di oggi sono state scelte per voi da Denise sul sito:


Domenica 21 giugno 2009.

FOTO DEL GIORNO


Solo in 22mila per i 'big' all'Olimpico. Stasera concerto 'gemello' a San Siro.
Raccolti appena 450mila euro, anche se il cast era di quelli che anche singolarmente riempiono gli stadi. Stasera a Milano 'Amiche per l'Abruzzo', con Laura Pausini, Giorgia, Elisa, Gianna Nannini e tante altre.

sabato 20 giugno 2009

Le notizie del giorno nelle Nuvole di Denise - Quinta Edizione

Berlusconi: ''Stampa e pm non mi butteranno giù''.
Roma - "Per me è tutto chiarissimo, per me è tutta spazzatura. E io di spazzatura me ne intendo, perché a Napoli l'ho fatta fuori, farò fuori anche questa". Silvio Berlusconi reagisce così rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano commenti sugli ultimi sviluppi dell'inchiesta di Bari. ''Questo governo non sarà buttato giù dalle trame giudiziarie e dagli attacchi mediatici. Alla mia età potrei stancarmi e andare via ma non lo farò perchè queste cose mi fanno restare al mio posto contro di loro''.

Cinquanta clandestini soccorsi a Lampedusa e subito respinti in Libia.

Lampedusa - Sarebbero stati respinti e rimandati in Libia, a bordo di una motovedetta libica donata tempo fa dalla Guardia di finanza italiana, i 50 immigrati clandestini soccorsi la notte scorsa a circa 50 miglia dall'isola di Lampedusa. A soccorrerli sono state tre motovedette italiane, due della Capitaneria di porto e una della Guardia di finanza. Gli extracomunitari, secondo quanto si apprende, sarebbero stati trasbordati a una settantina di miglia da Lampedusa e hanno fatto rotta verso la Libia, come previsto dal nuovo piano del governo.
Domani gli italiani alle urne per il referendum e per i ballottaggi delle elezioni amministrative.
Roma - Appena dieci giorni fa si sono chiuse le urne elettorali per il rinnovo di 62 Consigli provinciali e oltre 4mila Consigli comunali. Si riapriranno domani per i ballottaggi in 22 Province e in 16 Comuni capoluogo. I big match sono quelli per le provinciali di Milano e Torino e per le comunali a Bologna, Firenze e Bari. Sempre domani, poi, gli italiani potranno esprimere il loro voto sui tre quesiti del referendum. La consultazione popolare è stata chiamata per decidere il futuro della legge elettorale.
Ultimo appuntamento con Fiorello, Murdoch ringrazia: ''Fondamentale la nostra riunione in ascensore...''.
Roma - ''Grazie ancora per il fantastico lavoro che stai facendo; volevo sapessi che siamo tutti molto orgogliosi del fatto che hai scelto Sky. Ciao!''. Rupert Murdoch, presidente di News Corporation ha registrato a sorpresa un messaggio ironico ed affettuoso in occasione dell'ultimo appuntamento del 'Fiorello Show' che andra' in onda domani su Sky Uno (canale 109) alle 21.15.
Le notizie di oggi sono state scelte per voi da Denise sul sito:
Sabato 20 giugno 2009.
FOTO DEL GIORNO


venerdì 19 giugno 2009

Le notizie del giorno nelle Nuvole di Denise - Quarta Edizione

Kahmenei "Il popolo ha scelto democraticamenteDisordini colpa della strumentalizzazione dei media".

Dopo la giornata di lutto, indetta ieri dall'ex candidato moderato Mir Hossein Moussavi per ricordare le persone uccise durante le manifestazioni di protesta, oggi una grande folla si è riversata nelle strade per ascoltare il sermone del Leader supremo, l'ayatollah Ali Khamenei, all'università di Teheran. Ieri, nonostante i divieti, migliaia di manifestanti avevano partecipato alla marcia funebre. L'Ayatollah ha affermato che "anche se ci potrebbe essere stata qualche irregolarità" è impossibile "flasificare 11 milioni di voti". E ha espresso la sua vicinanza alla visione politica di Ahmadinejad, esortando a mettere uno stop alle proteste.

Istat, nel primo trimestrepersi 204 mila posti di lavoro.

ROMA - L'occupazione in Italia cala per la prima volta dopo 14 anni. Lo sottolinea l'Istat precisando che a fronte di 204 mila occupati in meno tra gennaio e marzo (lo 0,9% in meno rispetto allo stesso periodo del 2008), è il Mezzogiorno a perdere la maggior parte dei posti (114mila).

Bomba esplode nei Paesi baschiucciso ispettore dell'antiterrorismo.

BILBAO - Attentato questa mattina nel cuore dei paesi baschi spagnoli. Non un'autobomba, come in un primo momento era stato riferito, ma la macchina di un membro dell'antiterrorismo imbottita di esplosivo, poi fatto deflagare: così è stato ucciso un ispettore capo di polizia intorno alle 9 di questa mattina, in località Arrigorriaga, nei pressi di Bilbao. L'uomo si trovava all'interno di un veicolo, saltato in aria in un parcheggio.

Napolitano: "Tuteliamo chi chiede asiloServe un'Europa dell'accoglienza".

ROMA - "Le emergenze politiche e la crisi economica non possono lasciarci indifferenti verso chi tenta di sfuggire alla guerra e alle persecuzioni politiche". Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano invia un messaggio alla conferenza per la celebrazione della Giornata Mondiale del rifugiato.

Feste e ragazze, Avvenire a Berlusconi"Serve presto un chiarimento".

ROMA - "Deve rispondere all'opinione pubblica". Il giornale dei vescovi chiede a Berlusconi parole chiare sulle vicende delle feste con ragazze a pagamento a Palazzo Grazioli. Lo fa con un editoriale firmato da Gianfranco Marcelli, in cui si parla senza mezzi termini di "un clima di smarrimento".


Le notizie di oggi sono state scelte per voi da Denise sul sito:


venerdì 19 giugno 2009.

FOTO DEL GIORNO

La sconfitta con l' Egitto evidenzia i problemi della squadra azzurra: poco spazio ai nuovi, gioco noioso. Lippi: "Non abbiamo fatto quello che avevamo preparato e abbiamo reagito troppo tardi".

giovedì 18 giugno 2009

LA MIA FACOLTA' - Parma

video

Stamani ho preso la mia macchinetta fotografica, sono uscita e sono andata a fare un giro in facoltà. E' giugno e ormai non c'è quasi più nessuno, le lezioni sono finite e i pochi volenterosi che non si fanno scoraggiare dal caldo vengono in università solo a dare gli esami. E' stata un po' malinconica come visita, perchè ogni estate ci si avvicina sempre più alla fine di questa parentesi della mia vita, e quello universitario è un periodo che rimane a lungo nel cuore. Così ho voluto immortalare degli scorci, i punti di vista che mi hanno accompagnato in tutti questi quattro anni, per metterli da parte come ricordi. Ricordi per me, ma anche per tutti i miei colleghi di Giornalismo.

FOTO DEL GIORNO

TORINO - Al museo del Cinema della Mole in mostra sino al 30 agosto novanta fotografie della Collezione Traverso che raccontano 60 anni di festival del cinema. Tra i personaggi immortalati Silvana Mangano, Elisabeth Taylor, Charlie Chaplin, Alfred Hitchcock e Martin Scorsese.

mercoledì 17 giugno 2009

FOTO DEL GIORNO

Giornata Mondiale Desertificazione, SOS Terra

VIDEO DEL GIORNO

Giuro che è solo per sorridere un po' sull'importanza che certi Media danno a determinate notizie... come questa. (Sul sito dell'ANSA è una tra le prime notizie del giorno). Non ve la prendete...